Sconto del 20% e tanti omaggi fino al 31 ottobre: scopri la promo >

Birra Tarì family: ecco Antonio, il nostro “oracol”

Tarì è una piccola famiglia: non ci sarebbe Birra Tarì se non ci fosse una famiglia Tarì!

È allora arrivato il momento di presentarvi i nostri collaboratori, Il cuore pulsante: sono i nostri compagni di viaggio in questa meravigliosa avventura iniziata anni fa…

Vogliamo che siano loro stessi a raccontarsi a voi, al via con le presentazioni!

Partiamo dal nostro Antonio. È il nostro “Oracol”. Potete chiedergli qualsiasi cosa, avrà sempre una risposta. E se non ce l’ha? Non sappiamo rispondervi, l’ha sempre avuta!

Camaleontico e instancabile.

Ancora neanche laureato decide di tuffarsi in questa avventura…poco dopo festeggeremo insieme prima la laurea e poi il matrimonio, fino all’arrivo della sua piccolina.

Non teme le nuove sfide e riesce ad adattarsi a tutte le situazioni.

Lo sappiamo…super fortunati e onorati di averlo in squadra. Probabilmente molti ce lo invidiano, altri lo temono.

Lasciamo a lui la parola…ma occhio! Non vi abbiamo detto che è molto modesto.

– CHI SEI: sono un tipo riservato, a cui piace ascoltare.

– DA QUANDO FAI PARTE DELLA FAMIGLIA TARÌ: sono entrato nella famiglia Tarì nel dicembre 2012, le mie prime mansioni sono state quelle di gestire i ddt, fatture clienti e dare una mano nella fase di imbottigliamento. Adesso mi occupo principalmente della parte logistica e amministrativo/contabile.

– QUALE TARÌ PREFERISCI: la mia birra preferita è la HELL, semplice, dissetante e poco luppolata.

– QUALE PERSONAGGIO TARÌ SEI: il Re Ferdinando della nostra Tarì Oro.

– COSA AMI DEL MONDO TARÌ: la capacità di guardare al futuro.

– COSA CAMBIERESTI DEL MONDO TARÌ: nulla, va bene anche con i suoi piccoli difetti.

– IL TUO HOBBY: passare il tempo con la mia famiglia e i miei amati cani Miura e Nero, e le uscite in bici con gli amici.

– LA TUA FRASE: fai oggi quello che potresti fare anche domani.

E dopo questa frase, come non possiamo volergli bene?