Felice mese degli appassionati: scopri la promo.

Ma ‘ndo vai… se l’apribottiglie non ce l’hai?

La necessità aguzza l’ingegno. Così anche la sete.
Se hai davanti a te la tua birra preferita, ma non riesci proprio a trovare un apribottiglie, ecco una carrellata di metodi alternativi per stapparla.

Apribottiglia Tarì sul frigo

Il cucchiaio

Sei in cucina, apri il cassetto delle posate e in mezzo a pelapatate, apriscatole e grattugia, il cavatappi… non c’è!
Niente paura, prendi un cucchiaio. Impugnalo con una mano poggiando il pollice nella pancia del cucchiaio rivolta verso l’alto e incastrata appena sotto il tappo a corona.
Tieni saldamente ferma la bottiglia, spingi il manico del cucchiaio verso il basso piegando il polso verso l’alto e fai leva contro il tappo.
Se vuoi rendere il gesto più teatrale, recita la frase “Datemi una leva e solleverò il mondo“. Archimede, dall’oltretomba, ti perdonerà.

La cucitrice

Il trucco dell’accendino lo conoscerai sicuramente, quello della cucitrice forse no.
Se sulla scrivania ne hai una di quelle con la base rigida, solleva il coperchio come fai per inserire le puntine e osserva la forma interna: non conosciamo il perché di quella rientranza, ma sappiamo come darle un senso. Impugna la cucitrice con il coperchio aperto e accostala capovolta al coperchio, incastra il tappo e voilà, il tappo salta via.
Un sorso e il lavoro ricomincerà a filare (più) allegramente.

La carta

Sei letteralmente sommerso di carte? Prendi un foglio A4 e comincia a piegarlo e ripiegarlo su se stesso, per 5 o 6 volte; crea una piega bella stretta e poi usa l’angolo per fare leva su uno dei denti del tappo. Una mossa decisa e – incredibile – carta vince.

La bottiglia (già, un’altra)

Dulcis in fundo, arriva la tecnica che richiede più allenamento e soprattutto sobrietà.
Afferra una delle bottiglie, capovolgila e incastra il tappo a corona sotto quello della bottiglia che vuoi stappare; poi fai leva come faresti con un apribottiglie.
Il tappo salta, ci auguriamo non sia volata via anche la bottiglia.

Oppure… take it easy!

Di metodi alternativi ne troverai anche altri e potrai provarli con gli amici. Ma se piuttosto preferisci le soluzioni tradizionali, ti basterà andare nel nostro store, dove insieme alle birre troverai tutti i nostri gadget: dalle t-shirt alle felpe, dalle pinte al calice, dalle penne ai block-notes, fino ai sottobicchieri e alle spillette potrai scegliere cosa collezionare o regalare.
Non dimenticare di mettere nel carrello l’apribottiglie firmato Tarì: non si perderà dentro il cassetto, ma chiusa la porta del frigo si farà trovare pronto, proprio davanti ai tuoi occhi.

Facile, no?

Clicca qui.

Articoli correlati