Felice mese degli appassionati: scopri la promo.

Tarì ed Euroform insieme per una cultura brassicola siciliana

Molto più di un laboratorio: il microbirrificio installato all’interno dell’ente di formazione Euroform è un’opportunità concreta per il nostro territorio e per i giovani che lo vivono.

Dalla collaborazione con la sede modicana della scuola professionale Euroform è nata l’idea di mettere a disposizione degli studenti un piccolo impianto per apprendere il ciclo di produzione della birra.

Alla base del progetto ci sono diverse motivazioni, prima tra queste la volontà di contribuire alla creazione di una tradizione birraria in un territorio – la Sicilia – che poco sapeva di birra artigianale fino a un decennio fa.

Per diffondere consapevolezza riguardo le caratteristiche di un prodotto inconsueto è necessario promuovere conoscenze e alimentare esperienze. La scuola ci offre la possibilità di farlo, non solo per quanto riguarda i processi produttivi. Crediamo, infatti, che sia importante rendere i consumatori capaci di distinguere le caratteristiche di una buona birra artigianale.
Per questo in una scuola di mestieri che promuove l’incontro con varie professionalità è importante acquisire competenze ad ampio raggio. Non soltanto la visita all’azienda agricola per conoscere le materie prime, ma anche l’incontro con ristoratori e chef per comprendere gli abbinamenti e gli utilizzi del prodotto finale e favorire un incontro appagante con il cliente.

Dalla teoria alla pratica, il microbirrificio è un’occasione concreta per apprendere un mestiere.
Installarlo nel contesto educativo dell’Euroform esprime il nostro desiderio di diffondere la cultura birraria e di coinvolgere le nuove generazioni in un percorso che, oltre ad appassionare, potrà offrire concrete prospettive lavorative.

Articoli correlati